Video Poker
Home Come giocare al Video Poker Strategie di Video Poker

Strategie di video poker

Il video poker rappresenta in tutto il mondo uno dei giochi più noti presso i casinò online, ma anche presso quelli fisici. In parole semplici, si tratta di un incrocio tra i giochi di fortuna, come le slot, e i giochi nei quali l’abilità è più importante della fortuna, come il poker Texas Hold’em.

Come i giocatori di poker ben sanno, la fortuna prevale nel breve periodo, ma i risultati di lungo periodo sono determinati dall’abilità.

Ma come puoi esattamente aumentare le tue possibilità di vincere al video poker?

L’equilibrio tra fortuna e abilità nel video poker è alquanto problematico. Ovviamente, se sei un perfetto idiota al video poker (o hai bevuto troppo) e non conosci la differenza tra una scala reale e i seni della cameriera che ti serve i cocktail, difficilmente sarai in grado di ottenere una scala reale.

Esempio n. 1: Tentare la scala reale o tenere la coppia di assi?

Esaminiamo questo esempio per capire quale tipo di difficili decisioni un giocatore deve assumere giocando al video poker. Una volta imparata la strategia, tali decisioni non sono più così difficili, perché conosci le regole matematiche sottostanti.

4 Cards to Royal Flush

Una situazione complicata nel video poker

A meno che tu non tenga le giuste carte, che ti danno il più altro ritorno teorico, non ti avvicinerai mai al pagamento teorico previsto dal gioco di video poker in cui ti stai cimentando. in questo esempio, abbiamo una coppia e la possibilità d’ottenere un tris e un poker. E abbiamo anche una possibile scala reale (nonché un possibile colore). Sulla base del calcolo delle probabilità e del payout di ogni possibile combinazione, si può calcolare il ritorno previsto di ciascuna mano. Ogni strategia di video poker è basata sul ritorno atteso.

Come possiamo calcolare questo ritorno previsto?

È alquanto complicato, non essendovi molti giocatori di video poker capaci di calcolare il ritorno atteso con un semplice sguardo alle carte distribuite da un apparecchio di video poker. La maniera più semplice è di lasciare al computer il compito di fare tutti questi calcoli e stimee, sulla scorta dei risultati, possiamo produrre un insieme di regole che ci aiuteranno a valutare ogni mano di video poker.

Utilizziamo l’esempio suddetto per capire come il computer calcola il ritorno atteso per le due scelte più ovvie che abbiamo a disposizione:

  1. Tenere la coppia - due assi
  2. Tenere le carte necessarie ad ottenere la Scala Reale

A questo punto, calcoliamo il valore atteso sulla base della probabilità di conseguire una mano vincente e il relativo payout.

Salta i prossimi due paragrafi se non t’intendi di matematica.

Quando noi tratteniamo la coppia di assi, abbiamo in effetti 16.215 combinazioni possibili quando consideriamo tutte le carte che ci possono essere servite. Si tratta di combinazioni tutte vincenti poiché abbiamo già una coppia di assi. Vi sono 11.559 possibilità di avere alla fine una coppia, 2592 possibilità d’ottenere una doppia coppia, 1854 possibilità di conseguire un tris, 165 possibilità di ottenere un full e 45 possibilità di ottenere un poker.

Quando invece noi tentiamo la scala reale, vi sono in effetti soltanto 47 esiti possibili. 27 sono le possibilità di non conseguire nulla. 8 sono le possibilità d’ottenere due Jack o superiore, 3 quelle di conseguire una scala, 8 quelle d’ottenere un colore e una sola di azzeccare una scala reale.

Pertanto, quando esaminiamo la probabilità di conseguire una scala reale (1 su 47) e la moltiplichiamo per il payout della scala reale, otteniamo un valore atteso parziale della mano in questione pari a 85,11. Adesso, se calcoliamo il valore atteso di ogni possibile combinazione vincente - due jack o superiore, scala e colore - e sommiamo tutti i valori attesi parziali, otteniamo 92,34 quale valore totale atteso della nostra mano, se teniamo le carte per conseguire la scala reale. Quando facciamo lo stesso calcolo tenendo i due assi, scopriamo che il valore atteso è pari a 7,68. Pertanto, sarebbe un grandissimo errore tenere la coppia.

Vi è una sola probabilità di conseguire una scala reale nell’esempio di cui sopra, ma la possibile, elevatissima vincita giustifica il volerla conseguire.

Royal Flush

La scala reale - una mano che qualunque giocatore di video poker desidera vedere

Determinazione di una strategia al video poker

Una strategia di base al video poker ci aiuterà a prendere la giusta decisione in molte delle situazioni complicate che possono talvolta verificarsi giocando al video poker. Lasceremo al computer il compito di fare i calcoli e, sulla base dei valori previsti di varie carte in nostro possesso, nonché delle probabilità di vari esiti e payout, possiamo formulare una lista delle priorità relative a quali carte tenere.

Esempio n. 2: Tentare una scala o tenere una coppia di basso valore?

Utilizzeremo un altro esempio per mostrarti come viene formulata la strategia al video poker.

Tricky Situation in Video Poker

Un’altra situazione complicata al video poker

Abbiamo qui un’altra situazione alquanto complicata. Vi sono due ovvie giocate da fare:

  1. Possiamo da un lato trattenere la coppia di cinque e sperare al massimo di conseguire un tris, un poker o un full,
  2. oppure, dall’altro, possiamo tenere le carte che danno la possibilità di una scala bilaterale e sperare di conseguirla.

Sulla base del ritorno atteso di entrambe le opzioni, nel caso in cui tenessimo la coppia di cinque avremmo 4,118 probabilità e, nel caso del tentativo di conseguire una scala bilaterale, 3,404 probabilità.

Possiamo notare che, quando giochiamo al video poker con la coppia di Jack o superiore in presenza della tabella completa dei pagamenti, una coppia di basso valore ha un ritorno atteso migliore rispetto a una scala bilaterale. Ovviamente, questo non è, né sarà probabilmente, il caso quando si giochi con differenti tabelle di pagamento o con differenti giochi di video poker. Dipende dalle differenze tra i diversi giochi. Quando vi è solo una piccola differenza nelle tabelle di pagamento e nei giochi, una strategia di video poker può essere applicata in modo universale. Ma nel caso di differenze più rilevanti tra le tabelle di pagamento e le regole di gioco (per esempio, i giochi con il jolly), la strategia può essere del tutto diversa.

Come avrai probabilmente già notato, in questo articolo sto parlando in modo specifico del gioco Jacks or Better. Se vuoi scoprire come giocare in maniera ottimale ad altri giochi di video poker, consulta il nostro articolo sui giochi di video poker contenente le strategie per altri tipi di gioco.

Jacks or Better Paytable

Tabella dei pagamenti del video poker Jacks or Better

Strategia semplice vs strategia ottimale

Vi sono due tipi di strategie di video poker utilizzate dai giocatori. La strategia semplice (o di base) al video poker raggruppa alcune combinazioni aventi ritorni attesi similari. Conseguentemente, questa strategia è molto più breve e molto più facile da imparare. La differenza nel payout atteso quando si utilizza questa strategia è davvero di poco conto confrontando il payout massimo raggiungibile solo con l’uso della strategia ottimale.

La differenza nel payout teorico per il Jack or Better in versione full pay (9/6), con strategia semplice e ottimale (o perfetta), è di 0,08%. La differenza rappresenta il risultato degli errori che i giocatori commetteranno sulla base della semplificazione.

Tabella di strategie per il video poker Jacks or Better con pagamento full pay

Puoi consultare appresso una tabella che ti aiuterà a prendere le giuste decisioni nel Jacks or Better. Abbiamo elencato le mani partendo da quelle con la priorità più elevata e arrivando a quelle con la probabilità più bassa. Trova la combinazione con la priorità più elevata fra quelle che puoi trattenere e, così facendo, sarai certo di prendere la giusta decisione.

Pertanto, se dai un’occhiata alle carte nel nostro esempio precedente, noterai che una coppia di basso valore ha una priorità più elevata (e quindi, un ritorno atteso maggiore) rispetto a un progetto di scala bilaterale.

Posizione Combinazione
1 Scala reale, scala di colore, poker
2 4 carte per la scala reale
3 Full, colore, scala, tris
4 4 carte per la scala di colore
5 Doppia coppia
6 Coppia di elevato valore (Jack o Superiore)
7 3 carte per la scala reale
8 4 carte per il colore
9 Coppia di basso valore
10 Scala bilaterale di colore
11 2 carte di elevato valore e dello stesso seme
12 3 carte per la scala di colore
13 2 carte di elevato valore, di seme diverso
14 10 e K, 10 e Q o 10 e J dello stesso seme
15 Carta di elevato valore

Le insidie delle strategie al video poker

Come puoi vedere, il video poker è un gioco piuttosto complicato e puoi seriamente compromettere le tue possibilità di vincita, soprattutto a lungo termine, quando non utilizzi la corretta strategia.

Pertanto, sebbene alcuni giochi Jacks or Better promettano un payout così elevato da raggiungere addirittura il 99,54%, se non adotterai la perfetta strategia (senza commettere errori), il tuo payout teorico sarà di gran lunga inferiore a quello suddetto, in base agli errori che commetterai e al numero di mani che giocherai. Pertanto, devi stabilire le tue priorità.

Vuoi avere un qualche controllo sull’esito del gioco? Ovviamente, ciò avviene spesso a costo di una decisione errata o, almeno, della possibilità di assumere decisioni errate.

Oppure preferisci semplicemente divertirti e affidarti al caso quando giochi in un casinò? Se questo fosse il caso, sarai più soddisfatto usando le slot, in cui nessuna abilità particolare viene richiesta e nessun errore è possibile. Se una slot ha un payout teorico pari al 95%, riceverai proprio questo payout, non importa quanto fortemente tu possa premere il pulsante.

Video Poker vs Slot Machines

Il video poker rappresenta una scelta migliore per alcuni giocatori mentre altri saranno più a proprio agio giocando alle slot.

Casinò online raccomandati: